Dettagli Stampa

Il porto di Santa Teresa Gallura, è situato all'interno di una stretta insenatura a forma di imbuto, ed è costituito da due denti di attracco e da alcune banchine. Al suo interno ci sono diversi pontili galleggianti; il Porto è in grado di offrire i migliori servizi al diportista più esigente.

Latitudine 41° 14' N
Longitudine 009° - 11° E
Fondo marino sabbioso
Fondali in banchina da 2 a 5 mt
Radio vhf CH 12
Posti barca 700 circa
Lunghezza max. 35 mt
Orario di accesso continuo
Venti ponente, maestrale
Traversia tramontana
Ridosso da E fino a NO

 Fari e fanali:
1016.5 (E 0936.1) - meda laterale sinistra a lampi rossi, periodo 4 sec., portata 3 M davanti l'imboccatura del porto;
1017 (E 0936.2) - meda laterale dritta a lampi verdi, periodo 4 sec., portata 3 M davanti l'imboccatura del porto;
1018 (E 0936) - faro a lampi rossi, con settore bianco, periodo 3 sec., portata 10 M nel settore bianco e 8 M nel settore rosso, su Punta Corvo a sinistra entrando (settore rosso visibile da 030° a 164°, bianco da 164° a 184° e rosso da 184° a 210°);
1019 (E 0936.3) - fanale a lampi verdi, periodo 4 sec., portata 4 M a dritta entrando;
1019.3 (E 0936.4) - fanale a lampi rossi, periodo 4 sec., portata 4 M a sinistra entrando;
1020 (E 0937) - (anteriore) fanale a luce intermittente rossa, periodo 4 sec., portata 3 M, sul moletto, definisce insieme al n.1020.1 l'allineamento d'entrata di 196°30' (visibile da 181°30' a 211°30');
1020.1 (E 0937.1) - (posteriore) fanale a lampi rossi, periodo 4 sec., portata 7 M, a 1280 mt dal precedente (visibile da 151°30' a 241°30'); 1020.2 (E 0937) - fanale d'ingresso a luce fissa verde, portata 3 M, nel sostegno del n. 1020.

 Osservazioni: E' opportuno contattare la direzione del porto sul canale VHF 12 prima dell'ingresso in porto.

 Pericoli: basso fondo a sinistra entrando, all'altezza del ponte di legno, dove si protende un piccolo promontorio roccioso emerso. Normalmente segnalato con un gavitello